CARATTERE: 

carattere Medio Carattere Grande Carattere Grande



I cookie aiutano a fornire servizi di qualità. Navigando su questo sito accetti il loro utilizzo.     Informazioni

PRATICHE EDILIZIE ONLINE

Pratiche dilizie online

Programma 6000 Campanili

6000 campanili

SERVIZI ONLINE

 

modulistica

 

fatturazione

 

suap

 

autocertificazioni

 

residenza

La raccolta differenziata

La nostra raccolta differenziata

FOTO

RSS di Ultima Ora - ANSA.it

Link utili

 

normattiva

 

lm

Benvenuti nel Portale del Comune di  

 

DRAPIA (VV)

Elenco concorsi

Nessun concorso presente in archivio

Notiziario dal comune

IMU - ISTRUZIONI E MODELLO DI DICHIARAZIONE
Data pubblicazione : 19-11-2012

 Con il DM 30 ottobre 2012 il Ministero dell’Economia e delle finanze ha approvato il modello di dichiarazione IMU. Per l’invio delle dichiarazioni c’è tempo fino a venerdì 28 febbraio 2013, salvo proroga.

 Chi negli anni passati ha già presentato la dichiarazione ai fini Ici, non dovrà quindi presentare altri documenti a patto che nel frattempo non siano intervenute delle variazioni tali da modificare l’importo dell’imposta. La dichiarazione deve essere presentata per gli immobili che godono di riduzioni di imposta, come i fabbricati inagibili, quelli di interesse storico, gli immobili per cui il Comune ha deliberato la riduzione dell’aliquota, i beni merce, cioè destinati alla vendita, e i terreni agricoli. Allo stesso tempo, è necessaria la dichiarazione se il Comune non può reperire le informazioni per verificare il corretto adempimento degli obblighi tributari. Ciò accade ad esempio quando l’immobile è oggetto di locazione finanziaria o se un terreno agricolo è diventato fabbricabile. In generale, si legge nelle istruzioni, per l’abitazione principale non c’è l’obbligo di dichiarazione perché il Comune conosce tutti i dati anagrafici e quelli collegati alla residenza dei componenti del nucleo familiare. Un’eccezione è costituita dal caso in cui i coniugi abbiano stabilito la residenza anagrafica e la dimora abituale in immobili diversi, ovvero la residenza è ubicata su un fabbricato con più unità immobiliari. Ricordiamo infatti che in questa ipotesi solo un immobile gode dell’aliquota agevolata.

 

ISTRUZIONI

MODELLO 2012

indietro

Elenco bandi

Nascondi bandi scaduti
BANDI IN PRIMO PIANO

Comune di Drapia (VV) Sito Ufficiale

Corso Umberto I° - 89862 Drapia (VV) Italia

tel. (+39)0963.67094 - fax (+39)0963.67293

Mail Certificata: protocollo.drapia@asmepec.it

elettorale.drapia@virgilio.it

P.I. 00298600792

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.154 secondi
Powered by Asmenet Calabria